Di Nocera e Incoglia i vincitori del torneo u10, I tappa circuito TTK

Pubblicato da renata il 13 febbraio 2010 in News

E’ giunto a conclusione, presso il nostro Circolo, il torneo U10, valido come I tappa del circuito TTK.

Vorrei raccontare,  al di la’ del riscontro tecnico , il piacere che ci  ha  dato trascorrere dieci giorni in compagnia di questi  giovanissimi  atleti,belli, bravi e simpatici . Li abbiamo osservati socializzare , durante le lunghe attese dovute  alla pioggia ;  li   abbiamo visti biricchini e  pronti nelle  risposte; abbiamo ammirato i completini delle ragazze; abbiamo asciugato qualche lacrima di delusione e abbiamo incoraggiato quelli che affrontavano per la prima volta un torneo. E’ stato bello condividere tutto questo con loro, fuori dal campo e, poi, vederli,  in  campo,  concentrati e determinati a dare il meglio.

Immagine 011Giovedi’ pomeriggio si e’ disputata la finale femminile e le semifinali e finale maschili  : quattro belle partite che hanno richiamato un po’ di pubblico, malgrado il freddo polare.

In semifinale Perin ha prevalso su Pisanelli, mentre Di Nocera ha eliminato Ruocco.

La finale maschile e’ stata vinta da Di Nocera, quella femminile dalla Incoglia che , dopo circa due ore di partita , ha avuto la meglio sulla  Fontana. Ci e’ piaciuto  il suo  gesto a fine partita :  ha aggirato la rete  ed e’ andata  ad abbracciare l’avversaria.

Applausi calorosi alla premiazione e,  per finire, piccolo rinfresco a base di cioccolata calda e chiacchiere carnevalesche.

G. A. del torneo: Alessandro SbordoneImmagine 018

GAT: Gennaro Branno

Una risposta to “Di Nocera e Incoglia i vincitori del torneo u10, I tappa circuito TTK”

  1. alberto picardi scrive:

    Complimenti sinceri all’organizzazione per l’attenzione rivolta a tutti gli atleti e ai loro genitori accompagnatori, e consentitemi di complimentarmi, in particolare, con il piccolo bravissimo Riccardo Di Nocera, che ha “steso” ai quarti, con pieno merito, mio figlio Picardi Vincenzo Maria per 4/0 4/0 e che ha battuto, in finale il campione del Lemon Bowl under 10, anch’egli campano, Riccardo Perin, altra grande promessa del tennis italiano che tra breve vedremo vincere partite internazionali.
    Il livello tecnico dei campani under 10, maschili e femminili (ottima, nonostante non sia arrivata in finale, Nuria Brancaccio), è veramente alto, e penso che chi ha visto, come me, le partite in questione anche al di là della prestazione del proprio figliolo potrà confermare quel che dico.
    Se continuano così, bambini “2000″ come Perin, Di Nocera, Caramiello, Ruocco, Navarra e bimbe come Brancaccio, Del Deo e tantissimi altri/e daranno, al tennis italiano, grandi soddisfazioni. In bocca al lupo !!

Lascia un commento

Articolo precedente »
« Articolo successivo